Case dell’acqua

LA CASA DELL’ACQUA: UN LUOGO IN CUI LA MODERNA TECNOLOGIA RICOSTRUISCE E FA RIVIVERE I VALORI DI APPARTENENZA E DI CONDIVISIONE, SPESSO NASCOSTI NELLA FRENESIA DEL NOSTRO TEMPO, RENDENDOLI ATTUALI.

C’era una volta, in ogni paese o quartiere d’Italia, una piccola fontana dove i bambini si dissetavano tra un gioco e l’altro, i ragazzi si trovavano per chiacchierare e scherzare, le donne si recavano per fare scorta del prezioso alimento. Poi i tempi sono cambiati, sono arrivati il benessere e il “consumismo”: si sono sviluppate le case nella forma moderna, belle, confortevoli e dotate di rubinetti a profusione.

Nel frattempo anche l’acqua è cambiata: il suo consumo si è modernizzato e sono iniziati i problemi. Quali? Basta citare quello generato dalle bottiglie di plastica, il cui acquisto porta con sé una lunga serie di criticità, sia riguardanti noi stessi che la comunità in generale. Tra le problematiche legate alla produzione di bottiglie di plastica ricordiamo l’inquinamento da PET e il CO2 nell’atmosfera, oltre ai costi “ecologici” ed “economici” che ricadono sui cittadini e sui bilanci delle amministrazioni le quali, a loro volta, sono tenute a dare a loro modo risposte a questi “problemi moderni”.

Superare queste complicazioni e ritrovare al tempo stesso uno spazio dove il paese o il quartiere possano far risplendere gli antichi valori dell’aggregazione sociale sono le motivazioni alla base di ogni realizzazione di Xpurifier: le Case dell’Acqua sono la risposta per riprendersi gli antichi valori perduti.

SISTEMA DI FILTRAZIONE NELLE CASE DELL’ACQUA

Sistema di Subfiltrazione della Pentaier, certificato NSF, membrana a Ultrafiltrazione, potente lampada UV in acciaio inox.